Alfredo Colitto

Alfredo Colitto, scrittore e traduttore, soprattutto di thriller. Ha partecipato a varie antologie di racconti, tra cui History & Mystery (Piemme), Il ritorno del Duca (Garzanti), Fez, Struzzi e Manganelli (Sonzogno), Killers & Co. (Sonzogno). Ha vissuto diversi anni in Messico, dove ha ambientato il suo primo romanzo, Café Nopal (Alacràn). Una ristampa del suo secondo romanzo, Aritmia Letale, è uscita per Mondadori nell’estate 2008 nella collana “Il giallo Mondadori presenta”.

Il suo prossimo romanzo, Cuore di Ferro, uscirà per Piemme in hardcover nei primi mesi del 2009. Nella stessa collana nel 2009 uscirà anche Il riscatto, scritto a quattro mani con Andrea Cotti. Sceneggiatore, con Sandrone Dazieri, Andrea Cotti e Matteo Bortolotti,di una fiction in 6 puntate. Insegna scrittura creativa presso la scuola Zanna Bianca di Bologna.

Libri pubblicati:

Duri di cuore (Perdisa, 2008 )

Café Nopal (alacràn, 2005)

Aritmia Letale (Addictions, 2003)

Bodhi Tree (Crisalide, 2005)

Link:

http://www.myspace.com/leunar

http://alfredo-colitto.com/

Recensione di Duri di Cuore su Milanonera n.2 pag.9

http://www.milanonera.com/wp-content/plugins/downloads-manager/upload/milanonera%20web%20rpess%20numero%202%20-%20luglio%202008.pdf

Scrittori in Pillole su Milanonera- intervista all’autore:

http://www.milanonera.com/?p=423

Annunci

2 risposte a “Alfredo Colitto

  1. Pingback: Notizie dai blog su I discepoli del fuoco di Alfredo Colitto

  2. Pingback: Notizie dai blog su un giallo storico, Alfredo Colitto, I discepoli del fuoco, Piemme

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...